BYREDO BAUDELAIRE 100 ML

BAUDELAIRE EDP 100 ML
150,00 €
: Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

BAUDELAIE EDP 100 ML

QTY:

Review:
: 7340032806212
PROFUMI

L'artista è un veggente, colui che va al di là delle sensazioni e delle apparenze, spesso non viene capito dagli altri..." Charles Baudelaire era indubbiamente un artista: il suo disprezzo per la società e per la gente, la sua passione per la meditazione o, forse, la solitudine, lo hanno portato ad essere il personaggio che era: cupo, austero, raffigurato spesso con un libro in mano, con il sigaro o la pipa in bocca, seduto, in una stanza con poca, pochissima luce. Immaginiamo di essere in quella stanza adesso, con pochissima luce, lui non c'è, siamo fortunati: se lui fosse qui ci avrebbe forse scacciato in malo modo, forse con un paio di maledizioni al seguito. Alziamo lo sguardo e non vediamo nulla, tutto è coperto da questo buio inquietante. Cerchiamo qualcosa, non si sa cosa. Eccola, è una poltrona di pelle nera, vecchia e rovinata, ma in qualche modo elegante. La tocchiamo e cerchiamo il profumo di lui, eccolo, lo sentiamo, è intrigante, coinvolgente ed etereo al tempo stesso. Lo riconosciamo, è quello che lo scrittore ha descritto in "Les Fleurs du Mal". Ne riconosciamo le note di testa di bacche di ginepro e pepe nero, poi l'incenso e il cuoio ed infine il papiro, il patchouli e l'ambra nera. Eccola quell' ".. isola pigra alla quale la natura ha offerto alberi bizzarri e frutti gustosi, uomini dalle membra sottili e vigorose, donne dagli sguardi di un miserabile ardire..." Eccola, racchiusa in un profumo, l'immagine raccontata in quel capolavoro della letteratura. Eccolo il genio di Ben Gorham, che con Baudelaire corona il successo di Byredo.

Bacche di ginepro, pepe nero, carvi, incenso, giacinto, cuoio, papiro, patchouli, ambra nera

7340032806212

Riferimenti Specifici

Nuovo prodotto

No customer reviews for the moment.

Menu
Chiudi
Cart
Chiudi
Indietro
Account
Chiudi